Radio24 | Il Sole 24 ORE

Un software per tracciare tutta la filiera alimentare

Innovazioni e tecnologie sono sempre più a stretto contatto con il mondo dell’alimentazione. Si tratta di un settore in cui, oggi più che mai, il consumatore desidera essere informato sulla provenienza e sulla qualità del cibo che porta in tavola. A maggior ragione ogni azienda coinvolta nella filiera deve essere in grado di garantire trasparenza sui processi e sui prodotti.

È per soddisfare queste esigenze che Zucchetti Centro Sistemi, società toscana sviluppatrice di software, ha creato una piattaforma che permette di conoscere ciò che succede in ogni fase della produzione, dal campo alla tavola.

L’accesso al software è semplice (da smartphone o tablet tramite un’app) e garantisce a ogni attore coinvolto la possibilità di inserire tutte le informazioni e di tracciare tutti gli step, dal reperimento delle materie prime alla loro trasformazione, fino alla distribuzione al consumatore finale.

I vantaggi di questo tipo di tracciabilità sono notevoli, sia per l’azienda che garantisce uno standard qualitativo molto elevato, sia per il consumatore che acquista un prodotto certificato, che reca sulla confezione un bollino o un QR Code, grazie al quale è possibile ricostruire la tracciabilità di tutto il processo.

Dimostrare trasparenza e poter dare delle garanzie sui propri prodotti rappresenta un vantaggio per le numerosissime piccole-medie imprese alimentari italiane, come spiega Fabio Provvedi di Zucchetti Centro Sistemi nell’intervista che abbiamo realizzato a Cibus Parma 2016:

 

 

 

Per iscrivervi gratuitamente al nostro podcast:

DownloadiTunes – RSS

Potete seguirci su:

Facebook – Twitter – Youtube

Commenta per primo

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.