Radio24 | Il Sole 24 ORE

Il paradosso della ricerca farmacologica sul morbo di Alzheimer

Ai primi di dicembre 2015, a Roma, si è tenuto un convegno internazionale sulle neuroscienze: Un viaggio di 100 anni nella mente. Due giorni di relazioni e dibattito promossi da Lundbeck, storica casa farmaceutica danese che nel 2015 ha compiuto i 100 anni di attività.

Durante il meeting sono intervenuti alcuni dei più importanti ricercatori, a livello mondiale, che operano nei diversi campi nei quali oggi le neuroscienze si declinano. Moebius ha seguito il convegno, intervistando alcuni dei partecipanti, e anche registrando degli interventi. In questa sezione del blog raccogliamo i servizi raccolti.

Sul tema dell’alzheimer abbiamo intervistato Luca Pani, direttore dell’AIFA, l’Agenzia Italiana del Farmaco. La situazione della ricerca e della possibile produzione di strumenti terapeutici per questa particolare patologia è alquanto complicata, nonostante si tratti di un problema che coinvolge porzioni molto rilevanti della popolazione mondiale. Luca Pani ci racconta le difficoltà che emergono in questo campo, fornendo un quadro che probabilmente è ignoto al pubblico dei non addetti.

L’intervista:

Commenta per primo

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.