Radio24 | Il Sole 24 ORE

Un poeta: Albert Einstein

Il 2015 è stato l’anno della Relatività. Cento anni prima, infatti, avvenne la pubblicazione di alcuni degli articoli fondamentali di Albert Einstein.

Noi abbiamo voluto parlarvene in questi primi giorni del 2016, una scelta anomala – la scadenza del centenario è passata – ma coerente con l’idea di raccontarvi qualcosa che è quasi sempre ignorata dalle divulgazioni sui temi della relatività..

L’immagine che spesso si ha della ricerca scientifica è caratterizzata da una serie di passaggi. Si osserva qualcosa di ignoto, si sperimenta, si misura, si ottengono dati, si interpretano. Grazie al linguaggio della matematica i risultati di questo percorso trovano poi espressione in una formula. Ma ci sono dei casi in cui la ricerca non si svolge affatto così e adotta un approccio che potrebbe essere definito addirittura poetico.

Se parliamo di Relatività, incontriamo sicuramente questo secondo metodo.

 

Abbiamo parlato di questo aspetto della ricerca assieme a Fernando Feroni, fisico sperimentale e direttore dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare.

 

 

Per iscrivervi gratuitamente al nostro podcast:

iTunes – RSS

Potete seguirci su:

Facebook – Twitter – Youtube

 

Commenta per primo

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.