Radio24 | Il Sole 24 ORE

Una nuova – antica specie: Homo naledi. Intervista al ricercatore italiano del team

L’annuncio è stato dato da poco e si tratta di una notizia che fa girare la testa: il ritrovamento di una nuova specie del genere Homo, avvenuto in Sud Africa.

Damiano Marchi

Il nome è Homo naledi e la sua scoperta getta nuova luce verso il passato più remoto e profondo della storia dell’essere umano.

La ricerca è stata condotta da un team della National Geographic Society, guidato dal professor Lee Berger, ed è stata pubblicata su eLife.
L’unico membro italiano dell’equipe è Damiano Marchi, antropologo dell’Università di Pisa.

Lo abbiamo raggiunto e ci siamo fatti raccontare tutti i dettagli in questa intervista:

 

Commenta per primo

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.