Radio24 | Il Sole 24 ORE

L’eclissi di Sole del 20 marzo 2015

Il 20 marzo è stato il giorno dell’eclissi solare, che tutta l’Italia ha seguito. L’apice è stato toccato intorno alle 10.30 con una maggiore “copertura” del Sole nelle regioni del Nord Italia.

Non ci siamo lasciati sfuggire l’occasione di fotografare questo affascinante fenomeno, immortalando la “falce” solare circondata dalle nuvole che coprivano parzialmente il cielo durante la mattinata. Il risultato è stato particolare, quasi… notturno!Eclissi 1

 

Eclissi 2

(Foto di Enrico Qualizza)

L’eclissi è stata parziale nel nostro paese, mentre in alcune zone dell’Artico è stato possibile osservare il picco di massima oscurità, cioè quando la Luna si sovrappone perfettamente al Sole. Tra le 11,10 alle 11,13 nella base “Dirigibile Italia” del CNR nelle Isole Svalbard, i ricercatori hanno immortalato l’eclissi totale. Il cielo, in quella zona, è apparso così:

Eclissi Totale

Il prossimo appuntamento è fissato per il 21 giugno 2020, giorno in cui in Italia sarà visibile un’altra eclissi parziale.

Gianluca Liva

Commenta per primo

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.