Radio24 | Il Sole 24 ORE

Cani, gatti e cecità

Anomalie congenite e infezioni agli occhi, rischi concreti per gli amici animali: la cecità è un deficit che affligge anche loro. Contare sugli altri sensi diventa necessario e, come si dice, di necessità virtù! Olfatto e udito sviluppati aiutano gli animali ad adattarsi più velocemente degli amici umani, con i quali creano un legame ancora più forte.

Cane cieco

L’audio con Federico Fracassi, dalla Clinica Universitaria di Bologna:

Commenta per primo

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.