Radio24 | Il Sole 24 ORE
Ora in diretta

Condotto da

SPAZIO LIBRI – Vita sintetica di Enrica Battifoglia

vita-sintetica-9788820379148

Enrica Battifoglia, giornalista scientifica responsabile del canale Scienza&Tecnica dell’Ansa, ci racconta alcune curiosità in merito all’era digitale della biologia: tema che esplora nel suo nuovo libro Vita sintetica. Breve storia degli organismi che non esistono in natura.

Il nome Craig Venter vi dice qualcosa?

Tra incubatori, centrifughe e pipette, e soprattutto con l’aiuto di potentissimi computer, nei laboratori di biologia sono già nate le prime forme di vita sintetica: esseri viventi che non esistono in natura. Sono organismi apparentemente molto semplici, come i batteri, ma il loro Dna è stato progettato in laboratorio. Come dire, la realtà ha superato la fantasia. Nemmeno la fantascienza, infatti, aveva concepito qualcosa di simile a questa ultima frontiera delle scienze della vita.

I batteri sintetici non sono mai usciti dai laboratori in cui sono nati e probabilmente non lo faranno ancora per molto tempo. Ma quando saranno pronti per essere utilizzati in tutta sicurezza promettono di fare molto per il nostro pianeta. Potranno per esempio aiutare a ripulire acque e terreni inquinati, diventare fabbriche di farmaci ‘su misura’ e, in un futuro più lontano, rendere ospitali altri pianeti per l’esplorazione umana.

Ascolta e condividi l’intervista a Enrica Battifoglia:

Commenta per primo

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.