Radio24 | Il Sole 24 ORE
Ora in diretta

Condotto da

La cappa da cucina connessa e intelligente

La cappa Faber J Project è stata presentata alla Maker Faire di Roma pochi giorni fa.
Si tratta di un elettrodomestico innovativo che, oltre ad avere la tradizionale funzione aspirante, è connessa alla rete, visualizza le ricette, controlla la cottura sui fornelli e può comunicare con tutti gli altri strumenti di domotica presenti in casa.
Si presenta come un monitor touchscreen, piatto come un quadro, in grado di rilevare, comunicare e regolare tutta una serie di parametri relativi ai fuochi sottostanti e all’ambiente che la circonda grazie alla piattaforma hardware Arduino collegata ad alcuni sensori. In questo modo, si possono per esempio monitorare e gestire separatamente le temperature di diverse preparazioni. Si può regolare automaticamente la velocità di estrazione dell’aria o l’intensità di aspirazione della cappa, a seconda del grado di inquinamento e umidità rilevato dai sensori interni. L’innovazione, infine, basandosi su una scheda Arduino, è completamente open source e consente infinite personalizzazioni.

Ascolta l’intervista a Luca Colgiaco, Direttore Ricerca & Sviluppo di Faber, l’azienda che ha inventato le cappe da cucina nel 1955.

 

Questo il video che abbiamo realizzato alla Maker Faire di Roma!

Commenta per primo

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.